Crisa

Federico Carta – Crisa nasce a Cagliari, in Sardegna, nel 1984.

Autodidatta, sperimenta col disegno da quando è bambino. Dal 1996 inizia con i graffiti sui muri per poi passare parallelamente alla pittura su materiali di recupero e su tela.

Sperimentatore di tecniche e materiali, ha sviluppato una personale ricerca stilistica  dove nei suoi dipinti racconta storie di degrado e tematiche ambientali, spesso all’interno dell’atmosfera  metropolitana, con tutti i diversi simboli del suo immaginario poetico: antenne, lavatrici, piante, palazzi, rifiuti e intrecci etc.

Ha realizzato numerose opere murali per lo spazio pubblico in varie città e periferie del mondo  come Cagliari, Napoli, Bologna, Barcellona, Spalato, Lisbona, Marsiglia, Città del Messico, San Cristobal de las Casas, e anche in collaborazione con alcuni dei principali artisti della street-art internazionale.

Per offrirti un'esperienza di navigazione migliore, questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. I cookie di terze parti potranno anche essere di profilazione. Se vuoi saperne di più e ricevere indicazioni sull'uso dei cookie, o se vuoi negare il consenso all'uso dei cookie leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi