“Su Bixinau”

Durante l’edizione 2019 del Festival di Sant’arte dal 31 maggio al 2 giugno, si svolgerà a San Sperate il Simposio dal titolo “Su Bixinau”, a cura di IVYnode e Fondazione Sciola, con il sostegno di Terra Vivente.

La Fondazione Sciola ha infatti il piacere di collaborare alla seconda residenza d’artista a Nurri dal 31 maggio al 24 giugno 2019.

Il tema del vicinato è fortemente legato all’esperienza dell’artista Pinuccio Sciola nel Paese Museo, esempio di scambi culturali e condivisione collettiva, dove l’arte si fa in strada, nelle case, tra la gente.

La Fondazione Sciola ospiterà gli artisti, selezionati per la residenza artistica a Nurri, secondo lo spirito di accoglienza e socializzazione di Sant’Arte, festival di arti visive e performative. Ogni partecipante è invitato a presentare una proposta legata al suo percorso artistico disciplinare come momento di interazione/integrazione con gli abitanti del paese e gli artisti locali, invitati al Festival.

Come partecipare alla residenza artistica a Nurri
Possono partecipare tutti gli artisti, emergenti e non, che lavorano con video, fotografia, performance, materiali sostenibili, ma anche scrittori, registi, curatori e ricercatori e chiunque sia interessato alla pratica sociale e al programma culturale della residenza artistica.
Inviare a info@ivynode.com la seguente documentazione:
– progetto (descrizione del lavoro che si vuole proporre, inclusa la tipologia di materiali da utilizzare – max 300 battute)
– lettera motivazionale sul tema del vicinato – max 300 battute
– Curriculum-bio, web link, o altre informazioni sul proprio lavoro e la propria ricerca artistica.

Il Programma della residenza artistica include:
– 3 giorni a San Sperate durante il Festival di Sant’Arte, sistemazione in alloggio condiviso presso l’ex Scuola degli Scalpellini, ospiti della Fondazione Sciola.
– Partecipazione al Simposio Su Bixinau durante il Festival di Sant’Arte.
– 3 settimane a Nurri, sistemazione in camere condivise di case private del paese.
– Esposizione nel Monastero di Santa Rosa di Nurri.
– Seconda mostra a San Sperate a fine giugno-luglio (periodo da definire)

 

Acconsentendo col tasto "Accetto" o proseguendo nella navigazione all'interno del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del nostro sito come definito nella relativa Cookie Policy Leggi Cookie Policy completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi