Iben Nagel Rasmussen

Iben Nagel Rasmussen è un’ attrice, regista, insegnante e scrittrice. È nata nel 1945 a Copenaghen, in Danimarca. È stata la prima attrice ad aderire all’Odin Teatret dopo il suo arrivo a Holstebro nel 1966. Nel 1983 ha fondato, parallelamente al suo lavoro all’Odin Teatret, il gruppo Farfa con attori di vari paesi. Farfa ha creato un programma di allenamento personale e diverse esibizioni. Dal 1989 ha guidato The Bridge of Winds (Vindenes Bro), un progetto annuale ricorrente con attori provenienti dall’America Latina e dall’Europa che condividono la loro esperienza artistica e creano spettacoli. Dal 1999 New Winds (Nye Vinde) un gruppo di attori più giovani è esistito e sta lavorando secondo gli stessi principi. Nel 1986 Iben Nagel Rasmussen è stata premiata come “Migliore attrice” al BITEF di Belgrado, in Jugoslavia, e nel 1991 Håbets Pris (il “Premio della speranza”) in Danimarca. Le sue esperienze professionali sono presentate in The Actor Way, a cura di Erik Exe Christoffersen e nel video documentario The Transparent Body a cura di Claudio Coloberti. Ha pubblicato due libri: Brev til en veninde e Den blinde hest (Il cavallo cieco, Bulzoni 2006) e diversi articoli su riviste come Teatro e Storia e The Open Page. È l’autrice, regista e attrice della performance Ester’s Book, mentre è solo l’attrice del film Dressed in White, diretto da Torgeir Wethal.

Per offrirti un'esperienza di navigazione migliore, questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. I cookie di terze parti potranno anche essere di profilazione. Se vuoi saperne di più e ricevere indicazioni sull'uso dei cookie, o se vuoi negare il consenso all'uso dei cookie leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi