Fogu modhu – Giulia Cannas e Guido Tattoni

ARTE TERRA - 23/24/25 Luglio 2021

Fogu modhu – Giulia Cannas e Guido Tattoni

Giulia Cannas - Guido Tattoni

24 Luglio 2021 – Ore 20:30

Giardino Sonoro – San Sperate

Fogu modhu

Improvvisazione di suoni e danza nel momento di passaggio dal giorno alla notte con Giulia Cannas e Guido Tattoni

 

Prenotazione obbligatoria:
+39 324 5875094
Biglietti disponibili su:
Eventbrite Fondazione Sciola

24 Luglio 2021

Ore 20:30

Giardino Sonoro

San Sperate

Fogu modhu

Improvvisazione di suoni e danza nel momento di passaggio dal giorno alla notte con Giulia Cannas e Guido Tattoni

 

Prenotazione obbligatoria:
+39 324 5875094
Biglietti disponibili su:
Eventbrite Fondazione Sciola

Giulia Cannas

Nata a Livorno (1998), si trasferisce da subito insieme alla sua famiglia ad Iglesias, in Sardegna. Appassionata sin da piccola alle più svariate forme di movimento, il suo bagaglio spazia dalla ginnastica, all’hip hop, alla danza classica e contemporanea ricevendo sin da molto giovane prestigiosi riconoscimenti in ambito internazionale.

 

La sua innata predisposizione all’arte del movimento la porta molto presto a ricercare uno stile personale e versatile che la vede di recente protagonista di eventi e spettacoli tra cui la Biennale di Venezia, Cortoindanza (festival per la scrittura coreografica) e Anghiari Dance Hub.

Guido Tattoni

Sound Engineer e Sound Designer, si laurea in Recording Arts alla Middlesex University (Londra) – presso cui consegue anche la laurea specialistica in Creative Media Practice – e in Ingegneria Informatica al Politecnico di Milano. I suoi interessi di ricerca e pratica artistica, che includono tecniche di composizione generativa, musica contemporanea, intelligenza artificiale, interaction design, tecnologie audio, confluiscono anche negli studi dottorali presso il Creative Research into Sound Arts Practice (CRiSAP), centro di ricerche del London College of Communication – University of the Arts London.

 

Docente di discipline afferenti al suono dal 2003 al 2015 presso SAE Institute, di cui è stato Direttore, in NABA è stato Department Head del Dipartimento di Design e Arti Applicate (2015-2019) e docente di Sound Design. Dal 2019 ricopre la carica di Direttore e guida le attività didattiche dell’Accademia.

 

Instagram: @tattoguidotti – Spotify

Lo spettacolo

Transizioni e movimenti, partenze e ritorni, vuoti e pieni, fuoco e terra.

 

Un’improvvisazione di suoni e danza nel momento di passaggio dal giorno alla notte. Transizioni e movimenti, partenze e ritorni, vuoti e pieni, fuoco e terra: in dialogo con il giardino, la sua natura, i suoi spazi e le sue pietre, Giulia Cannas e Guido Tattoni interpretano il ritorno alla natura delle opere di Sciola come una delle infinite ripetizioni cicliche che costellano le nostre vite, in un susseguirsi di ossimori e contraddizioni.

Per offrirti un'esperienza di navigazione migliore, questo sito utilizza cookie propri e di terze parti. I cookie di terze parti potranno anche essere di profilazione. Se vuoi saperne di più e ricevere indicazioni sull'uso dei cookie, o se vuoi negare il consenso all'uso dei cookie leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi